Cerca nel blog

venerdì 28 luglio 2017

Francia Italia: no a Fincantieri, non è la prima volta


27-02-2006, 18:34
Tensioni Italia-Francia sul caso Enel
Richieste di intervento all'Ue dopo lo stop nella conquista di Suez-Electrabel. Non escluse misure di ritorsione o di difesa


ROMA - Il governo è intenzionato a chiedere l’intervento dell’Unione Europea sulla Francia, accusata di protezionismo per gli ostacoli posti all’Enel, ma non esclude, a priori, misure di ritorsione o di difesa. «Se Bruxelles c’è, batta un colpo, la Commissione deve essere in grado di far rispettare le regole», ha detto il ministro delle Attività produttive Claudio Scajola, che nei prossimi giorni convocherà tutte le imprese italiane del settore per elaborare un nuovo piano italiano per l’energia. Il ministro dell’Economia Giulio Tremonti ha contattato il collega francese e quello belga per esprimere loro l’irritazione del governo italiano, e da oggi inizierà a valutare le possibili contromisure.

27-02-2006, 18:40
Prodi interviene sul caso Enel-Suez: «Quello che è successo in questi giorni dimostra mancanza di reciprocità»
ROMA - «Non è possibile avere in Europa mancanza di reciprocità e quello che è successo in questi giorni dimostra mancanza di reciprocità». Lo dice Romano Prodi parlando della vicenda che ha stoppato la scalata di Suez da parte di Enel. «Non è mica solo un problema di violazioni di legge - ha aggiunto il leader dell'Unione - reciprocità vuol dire leggi che siano rispettose dei diritti di tutti e comportamenti che siano rispettosi dei diritti di tutti i paesi. Non c'è mica solo al violazione di legge...». Anzi, su un eventuale violazione- puntualizza il leader dell'Unione- «non mi pronuncio perchè non è la mia funzione, ma non è possibile avere sempre una situazione in cui un paese sia oggetto di acquisizioni e l'altro invece protagonista di acquisizioni».

Da: Il Piccolo 6 aprile 2017

Fincantieri conquista i cantieri di Francia

Via libera di Parigi all’acquisizione di Saint Nazaire. I triestini avranno il 48%. Nell’operazione entra anche la Fondazione CrTrieste con il 7%

Caso Fincantieri, Italia contro la decisione della Francia: "Nazionalismo inaccettabile"

"Eʼ solo una decisione transitoria", fa sapere Parigi. Il ministro dellʼEconomia francese, Bruno Le Maire: "Nessun sospetto sugli italiani, martedì vedrò i ministri Padoan e Calenda"

2 commenti:

Anonimo ha detto...

I'm truly enjoying the design and layout of your
blog. It's a very easy on the eyes which makes it much
more pleasant for me to come here and visit more
often. Did you hire out a designer to create your theme?
Great work!

Rita Coltellese ha detto...

No, I chose the design among those made available by Blogger.