Cerca nel blog

sabato 25 marzo 2017

Per ridere un po': Le comiche: "Il gatto Clementino"

Il gatto Clementino



Moglie Boh?: "Nostro figlio va in vacanza e ci lascia il gattino del nostro nipotino per una quindicina di giorni: ci lascia la sua ciotolina e il mangime. Ma se non basta lo ricompriamo naturalmente."
Marito Boh?: "Ah! Bene! Gli hanno comperato un gattino per fargli compagnia!"
Moglie Boh?: "Si, te lo avevo detto."
Marito Boh?: "E come si chiama?"
Moglie Boh?: "Il nostro nipotino ha scelto il nome: Clementino."
Marito Boh?: "Carino! E' giusto che glielo abbia scelto lui visto che i genitori l'hanno preso proprio per lui." 




Clementino: "Miaoooooh!







Moglie Boh?: "Clementino, vieni che ti do la pappa!"
Marito Boh?: "Clementino, che carino che sei! Scappi? Dove sei puzzone?!
Moglie Boh?: "Clementinooooo! Clementinoooo! Vieni che ti ho messo l'acqua nella ciotolina!"
Moglie Boh?: "Clementinooooo! Clementinoooo! "




Schizzosa Invidiosa: " Hai sentito Clemente? Quella matta della vicina ha chiamato il gatto con il tuo nome! Proprio quello doveva scegliere! L'ha fatto apposta per dimostrare che tu per me conti quanto il gatto! 





Clemente Demente: "Ah! Beh, è pazza lo sai... Però tu le hai detto che mi ti tieni solo per la vecchiaia.."







Schizzosa Invidiosa: "Ma no... Che vai a pensare... Ma non le credere a quella!  Dicono che sono una bugiarda, una mitomane.. Mi calunniano! Tu sei il mio Clementinoooo!