Cerca nel blog

mercoledì 24 giugno 2015

Saggia decisione

Da: Il Sole 24 ore


Dopo Civati anche Fassina lascia il Pd: «Non ci sono più le condizioni per andare avanti»

Ha fatto bene. Farebbe bene anche il giornalista radical-chic Corradino Mineo a seguirlo.
Il Segretario ha preso i voti, loro no.
Corradino radical-chic ha avuto il seggio in pagamento della sua opera di propaganda televisiva per il Partito, non per seguito della gente per le sue idee innovative come Matteo Renzi.
Se vogliono tenere l'Italia inchiodata a certe scelte fanno bene ad andarsene e, mettendo da parte personalismi, mettersi insieme alla sinistra di Vendola, sempre più in contraddizione con gli sleccamenti (registrazione telefonica) al padrone dell'ILVA e l'avvelenamento di Taranto, come d'altra parte Bersani che ha accettato i soldi del padrone dell'ILVA per la sua campagna elettorale del 2006.
Poi perché non riunirsi con Rizzo, è comunista ed è rimasto tale (dice): è solo un umile consiglio per non disperdere la Vera Sinistra.

Monte Bianco

Da: La Stampa

“La funivia del Bianco orgoglio italiano”

Il premier Renzi inaugura l’opera: come una cattedrale
Trentotto chilometri di funi che legano la nuova funivia del Monte Bianco al confine più alto d’Europa, in un cuore di ghiaccio e granito. E con la funivia silenziosa alle spalle, il presidente del Consiglio Matteo Renzi, prima di passare al taglio del nastro, dice: «Il pensiero va innanzi tutto a chi ha realizzato l’impresa». E parla di «orgoglio italiano », di quel «saper fare e vivere la bellezza di cui siamo leader nel mondo».




Siamo orgogliosi dell'ingegno italiano.
Il pensiero mi va al Cermis... e al bel risultato di "giustizia" che abbiamo ottenuto dagli USA...
Speriamo che nessun ragazzotto statunitense, militare scellerato, si metta a svolazzare incoscientemente nei dintorni di questa opera di ingegno...