Cerca nel blog

venerdì 27 novembre 2015

Italia come Nairobi?

Da: TGCOM24


Il Papa visita la bidonville di Nairobi: "Acqua potabile e fogne sono diritto di tutti"

Terzo giorno di Papa Francesco in Kenya. Il Pontefice ha visitato in mattinata il quartiere povero di Kangemi a Nairobi, uno degli slam che circondano la capitale. Bergoglio ha voluto sottolineare come l'accesso a servizi base, quali acqua potabile e fogne, istruzione e ospedali, rappresentino un fondamentale diritto umano. Nel pomeriggio prevista la partenza per l'Uganda, seconda tappa del viaggio in Africa.


Giusto quello che dice il Papa.

Dirlo non costa niente.

Che il governo del Kenya provveda.

E in Italia? Lo sa il Papa che ci sono varie zone sparse per la penisola che sono senza rete fognaria?

Eppure è così. Basta fare una piccola ricerca.

E lo sa il Papa che ci sono centri abitati sparsi nella penisola che non hanno acqua potabile?
 
Eppure i comitati per l'Acqua Pubblica, nati per rivendicare il risultato di un Referendum Popolare che è costato tanti soldi dei contribuenti, lo denunciano continuamente: acqua con arsenico in molte zone di Italia, oppure con altri metalli come il manganese.

Ci dispiace per le baraccopoli di Nairobi, ma ci dispiace prima per noi.