domenica 5 luglio 2020

Cristoforo Colombo: revisionismo storico

Povero Cristoforo Colombo. 
Questi facinorosi che gettano giù la sua statua che origine avranno? 
VERI AMERICANI NATIVI: etnie del Nord America
Sono i discendenti dei nativi del continente "scoperto" dall'europeo Cristoforo Colombo nel 1492 cercando di arrivare in Asia per una via diversa da quella intrapresa da Marco Polo? Sono dunque con l'aspetto dell'etnia pellerossa. Hanno ragione allora. Loro stavano a casa loro, vivevano tanto bene cacciando bisonti, facendo vita nomade, in villaggi creati con le loro tende.. Sono arrivati questi con i visi pallidi e hanno preteso che si vivesse come loro imponendo i loro costumi anche con la violenza.
VERI AMERICANI NATIVI: etnie dell'odierno Brasile


VERI AMERICANI NATIVI: etnie del Nord America
 Oppure sono neri. Mi sembrerebbe strano però. Perché loro sono i discendenti di gente che in questo continente, colonizzato dai discendenti europei di Colombo, non ci volevano proprio venire. Stavano tanto bene nelle loro capanne nel loro continente Africa e sono stati i bianchi, colonizzatori del continente a cui avevano dato il nome di America, a rapirli, incatenarli e portarli lì a fare gli schiavi! Allora se sono stati anche loro ad avercela con Colombo è per le conseguenze della sua "scoperta" che ha comportato che ci fossero i colonizzatori che poi avevano bisogno degli schiavi! Senza Colombo niente colonizzatori e i loro ascendenti sarebbero rimasti in Africa... Anche se ora mi sorge un dubbio... Che magari oggi questi facinorosi di pelle nera si affiderebbero spontaneamente ai moderni negrieri, pagandoli pure, per andare in Europa invece che in America!
1619 Georgia - Famiglia di schiavi nelle piantagioni di cotone: lavorano anche i bambini

USA - Gruppo di persone ridotte in schiavitù da cui li libererà soltanto la legge nel 1865.





Che giro ragazzi! Che paradosso storico sarebbe stato senza Colombo!
E se invece fossero proprio i discendenti di quegli europei che hanno colonizzato l'America in lungo ed in largo?


E' evidente che non vorrebbero essere lì, non vorrebbero essere Americani! Hanno ragione allora ad avercela con Colombo: oggi potevano essere tutti europei, sparsi nelle varie Nazioni che in questi 500 anni circa hanno cambiato più volte i confini ammazzandosi di guerre gli uni con gli altri...
Se invece i facinorosi sono un miscuglio di queste varie etnie penso che sono solo degli imbecilli, specie umana sparsa su tutta la Terra che si monta la testa per ogni balorda scintilla giri nell'aria e creda ad ogni scempiaggine senza studiare BENE la Storia.


Usa, statua di Colombo rovesciata dai manifestanti a Baltimora
La statua di Cristoforo Colombo a Baltimora 

Il monumento dedicato allo scopritore dell’America gettato in mare nel porto della città

Ritratto di Cristoforo Colombo da una stampa del 1596 di Aliprando Capriolo