Cerca nel blog

martedì 8 ottobre 2013

IMU sì, IMU no... La Terra dei cachi....

"Si mettano d'accordo - interviene Matteo Renzi - per me va bene qualsiasi soluzione, se c'è un impegno politico lo rispettino ma al di là di questo", bisogna "smetterla di guardarsi l'ombelico", vista la crisi che non riguarda solo l'Italia ma anche l'Europa. "Spero che il paese colga questo momento per non continuare nei derby quotidiani".

Italia sì, Italia no... ma l'Italia non ci sta! Cantano Elio e le Storie Tese, loro sì che sono persone serie!
Almeno il loro lavoro lo sanno fare e bene!

Eh no! Basta!

Cade il Governo ritiriamo la fiducia!
Non cade più! Diamo la fiducia!
Nello spazio di poche ore!!!

Adesso è la volta dell'IMU!

Siamo governati da irresponsabili che sembrano usciti brilli dall'osteria!!

Non ci si capisce niente!
Ieri sera uno dei miei figli mi ha telefonato allarmato:
"Ma come?! Hanno fissato il tetto della rendita catastale al di sopra di euro 750! Fanno pagare di nuovo la classe media! Quelli che hanno il mutuo da pagare per anni! E a me debbono ridare quasi 4000 euro di tasse pagate in più e 2000 euro a mia moglie! Crediti riconosciuti dall'Agenzia delle Entrate, leggibili da gennaio 2013, (10 mesi fa!), sul sito dell'Agenzia! E adesso debbo anche dargli i soldi dell'IMU oltre la TARES che ho appena pagato?!!"

Ho cercato di calmarlo dicendogli di aspettare la decisione finale, ma ha ragione.

Non abbiamo capito in tanti se pagheranno quelli che, oltre alla rendita catastale superiore ad euro 750 annui hanno anche la casa classificata A1, A8 e A9 soltanto, come qualche quotidiano ha scritto. Oppure conta solo il tetto sopra i 750 euro...

E' una vergogna, come sempre, come tutto...
Fanno disastri e a noi chiedono solo di pagare, pagare, pagare!!

Qualche voce non ubriaca ha detto in TV che prima di decretare qualsiasi cosa bisogna sistemare il catasto!
Altrimenti pagheranno solo quelli che non hanno case abusive, piscine abusive, pertinenze abusive che al catasto non risultano! 

Il PD farà un tonfo alle elezioni che prima o poi ci saranno, perché gli unici che parlano giusto sono Giacchetti e Renzi, ma non sono quelli ascoltati nel Partito!