Cerca nel blog

martedì 1 luglio 2014

Raccolta differenziata dei rifiuti a Rocca Priora

Il Sindaco aveva chiesto collaborazione da parte dei cittadini e personalmente ce l'ho messa tutta! E debbo dire non solo io: ho sentito varie persone e tutte erano molto motivate a darsi da fare perché tutto andasse bene... 
Ma è il Comune insieme alla SARIM che non ce l'hanno messa tutta!

Questi i fatti: qualcuno aveva fatto notare che PRIMA dovevano essere distribuiti i kit per la raccolta e POI dovevano essere tolti i cassonetti.
Invece qualche mente eccelsa ha pensato di distribuire con ritardo i kit, per cui si è giunti ai 3 giorni preventivati senza cassonetti né raccolta differenziata in cui la gente non sapeva dove mettere i rifiuti differenziandoli!!

Non basta. Nonostante il gran parlare, nessuno ha lasciato avvisi di alcun tipo nella nostra visibilissima cassetta della posta...
Appreso da una gentile vicina che erano passati informandola che avevano finito i bidoni marrone per l'umido e che doveva andarseli a prendere su in paese, siamo andati anche noi.
Ma perché non hanno lasciato a noi l'AVVISO? Se non era per la vicina noi non sapevamo che erano passati, anche perché al Comune una gentile impiegata ci aveva detto che sarebbero passati nella mattinata di venerdì 27... invece erano già passati dicendo alla vicina che per gli altri bidoncini colorati la consegna sarebbe avvenuta a domicilio, come da ordinanza sindacale, e in assenza degli utenti sarebbero stati lasciati all'esterno delle abitazioni.

Aspetta, aspetta... oggi 1 luglio 2014 stiamo ancora aspettando!!

Nel frattempo la gente imbufalita getta di tutto nei punti in cui erano i cassonetti!
Riassumendo: le informazioni date sia dal comune sia dal Dott. Angelo della SARIM si sono rivelate tutte inesatte. 
Gli avvisi non sono stati messi.
I giorni in cui, sia l'incaricato della SARIM, sia le impiegate del Comune che mi hanno risposto gentilmente al telefono, hanno detto che sarebbero passati in realtà non si è visto nessuno.

Ora non è fare i disfattisti se diciamo che tutta l'organizzazione ha fatto acqua!
Le signore del chiosco che distribuisce i bidoni marrone per l'umido hanno dovuto correggere anche il nebuloso dépliant dei ritiri, scrivendo CONFERIRE al posto di RACCOLTA, perché così come scritto sembrava che, ad esempio, la  RACCOLTA dell'umido sarebbe avvenuta MARTEDI' dalle h. 21:00 alle h. 5:00, invece le h. 21:00 si riferiscono al LUNEDI' sera in cui si possono   CONFERIRE fino alle h. 5:00; dalla h. 00:00 sarà effettivamente MARTEDI', giorno in cui DOPO le h. 5:00, termine ultimo per il conferimento, passeranno a ritirare l'umido.

Ed ora, per totale trasparenza, rendo pubbliche le e-mail inviate al Sindaco e agli Uffici Comunali: preposti:
 ----- Original Message -----
Sent: Friday, June 27, 2014 3:43 PM
Subject: Distribuzione kit per la raccolta differenziata come da Vs. ordinanza pubblicata.

Spett. Sindaco,
 
nonostante l'atteggiamento positivo e collaborativo da lei richiesto ai cittadini ad oggi e all'ora di questa e-mail il kit in Via Mediana non è stato consegnato, né sono stati lasciati avvisi in tal senso, come spiegato dal Dott. Angelo della SARIM lunedì scorso da me raggiunto per telefono.
Il Dott. Angelo comunicava che la zona dove abito avrebbe avuta la distribuzione dei kit martedì e mercoledì: in assenza dell'utente gli sarebbe stato lasciato un avviso su dove ritirare il kit.
Stamane, venerdì, chiamavo di nuovo il Comune e l'impiegata Federica, dopo essersi informata, mi richiamava dicendo con sicurezza che sarebbero passati stamane nella mia zona.
Nell'ordinanza lei ha scritto che i kit sarebbero stati consegnati porta a porta, solo in caso di assenza dunque si debbono ritirare su in paese.
Come è possibile che siamo arrivati al 27 giugno e nella nostra zona non è passato nessuno per la distribuzione così come stabilito e, immagino, pagato nell'appalto dato?
Noi cittadini collaboriamo: io ho stampato l'ordinanza e il calendario dal sito del Comune.
Ma quanti sono in grado di usare il PC in tal senso?
Domani noi saremo fuori per il fine settimana: abbiamo aspettato fino ad oggi ma fra poche ore partiremo.
Non si poteva fare prima?
 
Distinti saluti.
Rita Coltellese 

----- Original Message -----
Sent: Monday, June 30, 2014 3:49 PM
Subject: Fw: Distribuzione kit per la raccolta differenziata come da Vs. ordinanza pubblicata.

Oggi 30 giugno 2014 all'ora di questa e-mail la situazione in Via Mediana, 89 è la seguente:
venerdì passato, giorno della sottostante e-mail inviata al Sindaco, i vicini di casa ci hanno detto che erano passati i distributori del kit senza lasciare nella nostra visibile cassetta della posta alcun avviso e li avevano informati che dovevano salire in paese per avere il solo bidone per i rifiuti organici in quanto li avevano finiti, in seguito sarebbero passati per consegnare a domicilio tutti gli altri contenitori per la differenziata.
A questo momento non è passato NESSUNO e siamo privi, sia noi che i nostri vicini per numero civico, di qualsivoglia occorrente per sopperire a quanto scritto nella Ordinanza del sindaco, facendo salvo il bidone per i rifiuti organici che, come detto dagli addetti alla distribuzione, abbiamo preso da soli salendo in paese.
Ho contattato il responsabile della SARIM sia telefonicamente sia via sms ma non ho avuto risposta.
La TARI io l'ho pagata e mi chiedo se i kit sono in numero sufficiente per tutte le abitazioni regolarmente censite in catasto e regolarmente iscritte a ruolo per la TARI medesima.
Non vorrei che il disservizio, oltre all'inspiegabile partenza in ritardo nella distribuzione, sia dovuto anche alla consegna indiscriminata anche ad abitazioni abusive, di cui il territorio è ricco, a discapito di chi contribuisce per i precisi metri quadrati della propria abitazione e altrettanto preciso numero di abitanti.
 
Rita Coltellese in Natali