Cerca nel blog

lunedì 29 febbraio 2016

Opinioni a confronto

Da: RAI NEWS

Matteo Renzi:
"Giusta la battaglia contro l'utero affitto" Renzi scrive ancora: "La stragrande maggioranza degli italiani - pare di capire anche in Parlamento - condanna con forza pratiche come l'utero in affitto che rendono una donna oggetto di mercimonio: pensare che si possa comprare o vendere considerando la maternità o la paternità un diritto da soddisfare pagando mi sembra ingiusto. In Italia tutto ciò è vietato, ma altrove è consentito: rilanciare questa sfida culturale è una battaglia politica che non solo le donne hanno il dovere di fare" - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Unioni-civili-Renzi-ora-che-Il-Parlamento-voti-Giusta-la-battaglia-contro-utero-in-affitto

Vendola:
Vendola: volgarità squadristi non turba gioia nascita   "Non c'è volgarità degli squadristi della politica che possa turbare la grande felicità che la nascita di un bimbo provoca". Lo afferma il presidente della Puglia Nichi Vendola replicando ai commenti negativi giunti alla nascita del figlio suo e del compagno Ed Testa. "Condivido con il mio compagno una scelta e un percorso che sono lontani anni luce dalla espressione 'utero in affitto'". "Questo bambino - ha aggiunto il presidente di Sel e governatore della Puglia- è figlio di una bellissima storia d'amore, la donna che lo ha portato in grembo e la sua famiglia sono parte della nostra vita. Quelli che insultano e bestemmiano nei bassifondi della politica e dei social network mi ricordano quel verso che dice: 'ognuno dal proprio cuor l'altro misura' (anche se capisco che citare Dante non faccia audience)". - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Un-figlio-in-arrivo-per-Vendola-e-compagno-Salvini-Utero-in-affitto-Egosimo-disgustoso-La-repllca-Squadristi-non-turbano-gioia-06e1c2c0-e3a2-49b9-aa41-a3e4d6844e9e.html

Ha detto bene Vendola: 'ognuno dal proprio cuor l'altro misura' (Dante Alighieri), ma non ha pensato nel dirlo con molta alterigia che la cosa è assolutamente reciproca: egli nel suo cuore misura gli altri con il suo metro e dunque taccia di squadrismo chi non è d'accordo con la complicata pratica egoistica della procreazione surrogata.
Questo modo di reagire con violenza mentale e verbale alle idee diverse dalle proprie è tipica della peggiore mentalità di sinistra. Gli anni '70 sono stati, per chi li ha vissuti senza condividere gli eschimo come una divisa e le irrisioni di chi si proclamava di sinistra, un continuo sentirsi dire fascista anche se non lo eri neppure lontanamente. E la cosa ancora continua in modo da volerti chiudere la bocca, in modo da rendere ridicole e risibili le tue opinioni, in modo da schiacciare e annullare quello che dici...
Ebbene, lo dico da figlia di un vero antifascista, Salvini e Gasparri hanno ragione e la loro è un'opinione di buonsenso che con lo squadrismo non ha nulla da spartire.
Quello che vale per Vendola e il suo compagno vale anche per le coppie eterosessuali che già praticavano questa alchimia biologico-economica  andando all'estero. Non è questione di omosessualità, ma di etica.

Nessun commento: