domenica 7 novembre 2021

Per ridere un po': Le comiche: "Incomprensione"

 

 "Incomprensione"


Poretta Demente Husband: "Poretta mi pare che tuo padre non ci sente o fa finta come ha fatto tutta la vita co' la tu' madre.."






Poretta Demente: "Tutta la vita no, perché j'a pure menato, poi s'è arreso." 


Poretta Demente Husband: "Vabbè, ma per me fa finta oppure è tutto scemo, oppure tutte e due le cose. Sta dentro una casa enorme che è pure tua e io ci devo pagare le tasse: ce deve da' un po' di soldi.
Guarda io ho cercato di farglielo capire con delicatezza quando ha telefonato per chiedere come stavamo prima di passarti il telefono...
Poretta Demente Husband: "Stiamo bene, certo ora con l'eredità di Poretta mi ha sballato l'ISEE: ho perso tanti benefici che come artigiano a partita IVA potevo avere, mica dichiaravo tutto.. Faccio tanti lavori senza fattura.. Ma adesso risulta na' proprietà che a me non mi frutta niente perché la mia compagna convivente ha ereditato..."


Nullo Strano (alias Clemente Demente): "Ma puro io co' quei du' sordi che piglio da' reversibilità de Squily Brata (alias Schizzosa Invidiosa) m'è aumentata l'aliquota IRPEF e mo' pago de' più." (Sorride parlando al telefono). 

Poretta Demente: "Mo' jo dico io e je dico de' venì su a portacceli così se fa puro n'po' de mare".



Poretta Demente Husband: "Si, va be', però solo pochi giorni eh?"

Poretta Demente: "Nun te preoccupà, tanto nun po' sta tanto perché se scotta. Je devo sempre mette a crema, è così bianco!"


Poretta Demente Husband: "Ah beh certo! E poi non può lasciare troppo la "villa prestigiosa"... Che non si vende.. e la sta a fa' diventà la casa del buiaccaro."

Poretta Demente: "Prestigiosa non è mai stata: è quella matta de mi' sorella, che ha preso da mamma, che ha fatto fa l'annuncio così pe' qua' bagnarola de piscina che c'hai interrato tu.. Meno male che quello dell'Immobiliare j'ha suggerito de' non mette la foto del terrazzo abusivo che manco se po' sanà... L'urtima pazzia de' mi madre fori da ogni condono.. A meno che non ne faranno n'artro... Ma n'tanto stamo così.. Che nemmeno se potrebbe rogità co' l'abuso.."


Nessun commento: