Cerca nel blog

lunedì 26 novembre 2018

seguito: Album: uno, nessuno e centomila


13 anni - Accumoli, estate. Qui già ho messo un tacchetto di 3 cm. alle scarpe.

14 anni - La foto che mi andai a fare da sola per l'iscrizione alla Scuola Media Secondaria di secondo grado.


15 anni - Tino di Accumoli, fiume Tronto, estate.


17 anni - Tino di Accumoli, estate. Non ricordo se il cane dal manto marrone fosse Bobby, il padre, o Bricco, il figlio. La capostipite si chiamava Diana ed aveva il manto nero ed una macchia bianca in fronte. Una cacciatrice leggendaria come il suo nome, nota in tutto il comune di Accumoli dove quasi tutti possedevano una doppietta e praticavano la caccia. Uscire in battuta con Diana significava avere la certezza che avrebbe stanato la lepre.

17 anni - Tino di Accumoli, estate: mucchi di grano dopo la trebbiatura.

Nessun commento: