giovedì 6 novembre 2014

Francesco Delzio ad Agorà oggi



Mi ha colpito già dall'inizio, quando ha detto una verità che io e quelli con cui parlo vediamo ogni giorno e lo commentiamo esasperati: più o meno ha detto che in Italia si premia chi non fa, che non solo la politica non fa, ma tutta una società capillarmente in tutti i campi.
E' una verità sotto gli occhi di tutti quelli che fanno, tentano di fare fra mille ostacoli e dunque con fatica, e non si comprende perché si ostacoli chi fa.
I nullafacenti pagati e premiati sono in tutti i campi e sono il sintomo malato di una società malata.
Gente incompetente messa ovunque a fare danno, ma premiata...
Non possiamo rassegnarci: se ne deve uscire!!

Mi scuso per la pubblicità che compare prima della registrazione della puntata integrale del 6 novembre 2014 di Agorà, a cui si riferisce il mio commento sulla partecipazione di Francesco Del Zio. Non avendo avuto la possibilità di enucleare solo il suo intervento odierno, ho riportato sopra un inserto di un suo intervento precedente per mostrare il suo volto a chi non avesse la pazienza di vedere l'intera puntata di oggi.    

Nessun commento: